La Rivendita - BE-MA Editrice

Intervista rilasciata nel mese di novembre 2012 per La Rivendita - BE-MA Editrice

Rapporti con i fornitori e brevi cenni storici. L'orientamento dell'Unirec.

Leggi l'articolo direttamente dal giornale >> la rivendita

Un elemento imprescindibile per la scelta dei fornitori, è la loro propensione al dialogo, oggi in molti hanno perso questo principio, lasciando i propri clienti/rivenditori soli di fronte a certe tematiche.

Unirec si affianca a fornitori che sono sempre presenti sul territorio, fornitori che organizzano corsi di formazione ed eventi, fornitori pronti a capire le nostre esigenze, ad agire di conseguenza, fornitori che creano un dialogo con i loro clienti, in questo caso noi stessi. Un dialogo che si basa sulle esigenze del mercato e sulla soddisfazione del cliente finale.

Non devono rimanere dietro la loro scrivania, pensando di dettare le regole del mercato, e allo stesso tempo non lasciando libertà di interazione ai loro rappresentati che più delle volte vengono istruiti con una mentalità non conforme alla nostra richiesta: il dialogo; ma devono essere presenti sul territorio partendo dai loro stessi rappresentanti che più di tutti ci conoscono, cosi come conosco il mercato e i clienti finali.

Devono essere pronti a capire di cosa abbiamo bisogno, senza imporre delle tabelle sistematiche e anarchiche.

Unirec non vuole fornitori che basandosi sul semplice principio di vendita, presentano un prodotto solo perché esclusivo o con delle qualità particolari, senza assistenza post-vendita.

Non devono pensare di imporre delle regole di mercato basate sul solo raggiungimento di determinati badget, ma devono interagire a stretto contatto con noi, seguendo tutte le tematiche che possono incidere sui fatturati, prima durante e dopo l'atto dell'ordine, seguendo un ottica che vede guadagni non solo per loro stessi, ma anche per noi rivenditori.

Unirec si rifornisce da fornitori che pronti al dialogo, mettono a disposizione i loro prodotti, ti seguono nella vendita finale al cliente/consumatore, scendendo in campo al nostro fianco per capire e soddisfare le esigenze del cliente finale, risolvendo tutte le dinamiche direttamente nei cantieri.

Un'altro aspetto importante per i nostri fornitori, e che partendo dalla conoscenza del mercato, devono selezionare i loro clienti, devono decidere se proporre i loro prodotti attraverso noi rivenditori, direttamente a privati e imprese, o nella grande distribuzione, quest'ultimo canale che sicuramente possono scegliere in parallelo, ma con marchi diversi, senza creare competizione a noi sfavorevole.

 

L'obiettivo principale del consorzio, nato nel 2004 e sviluppatosi nel Lazio, è un'interazione tra i soci, che crea una forza da poter sfruttare nel dialogo e nei rapporti con fornitori e produttori.

L'interazione tra noi soci del consorzio, ci porta a crescere rapidamente, a cavalcare le innovazioni, a distinguerci dalla grande distribuzione,  un consorzio edile è sinonimo di specializzazione del settore edile, una specializzazione che nasce dalla formazione che il consorzio offre ai suoi soci, anche grazie ai fornitori attenti, che credono nei nostri obiettivi.

Il consorzio offre dei prezzi vantaggiosi ai suoi soci, attraverso una riduzione dei costi, e un mantenimento di prezzi competitivi sul mercato.

Oggi siamo autonomi nell'approvvigionamento del materiale, grazie a nostri trasportatori interni, che ritirano personalmente il materiale per noi, e sono pronti anche alla consegna direttamente nei cantieri dei nostri clienti.

Sotto il punta di vista commerciale, ci stiamo organizzando per aprire le frontiere all'estero, attraverso attività di import/export che a breve ci vedrà protagonisti nella proposizione ai nostri clienti di novità mondiali, acquisite in maniera autonoma, senza intermediari.

 

Questi aspetti, interagendo con attività di marketing , formazione e con uno studio continuo del settore, vedono il nostro futuro in ascesa, sempre più orientato al digitale, e a internet, la massiccia presenza sul web, con siti, blog, portali e social lo dimostra.

 

 

Presidente Consorzio: Doriano Pennacchi

V.Presidente Consorzio: Paolo Cimini

Login Form

Ultimi utenti registrati

  • Glennnek
  • JosephVow

Chi è online

Abbiamo 10 visitatori e nessun utente online

Seguici sui Social

edilizia su facebookedilizia sue twitter edilizia su linkedinedilizia su google plus

 

Nice Social Bookmark

FacebookMySpaceTwitterLinkedinRSS FeedPinterest
Thursday the 19th. Joomla Templates Free Marketing: Web Master | Seo - Web Marketing | Comunicati Stampa |

Copyright © U.N.I.R.E.C - Unirec SCRL P.IVA: 02328300609